Massimo Pastore | IL ROMA
21937
single,single-post,postid-21937,single-format-standard,ajax_leftright,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.1,vertical_menu_enabled, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.4,vc_responsive
Art RomaArtatlante

IL ROMA

Sabato 31 gennaio 2015
“ATLANTE VESUVIANO” Artisti in Campania cinquant’anni di ricerca in una collettiva doc

Un “Atlante vesuviano”, per mappare lo stato della crea-tività.
Dove? A Samo, negli spazi di Tekla srl, azienda di porte e infissi già sponsor, negli scorsi anni, di mostre, calendari d’artista e programmi di didattica nelle scuole elementari. Si muove dun-que sull’asse Napoli-Salerno la col-lettiva curata da Raffaella Barbato e Luisa D’Auria che, da oggi al 28 febbraio, segna il primo passo di una ricognizione sulle differenti ri-cerche che hanno animato la Cam-pania dalla metà degli armi ’60 ad oggi. Un progetto impegnativo, per il numero dei partecipanti (oltre cin-quanta) e per la necessità di impa-ginare in modo coerente un di-scorso plurimo e transgenerazio-nale: dalla “vecchia guardia” di Ge-rardo Di Fiore, Peppe Pappa, Ma-rio Persico, o di artiste attive negli anni Settanta in collettivi femmi-nisti, quali Rosa Panaro e Mathel-da Balatresi, ai più giovani Ciro Vi-tale, Pier Paolo Patti, Vincenzo Ru-sciano Importanti anche le dimen-sioni di alcune opere, in una sele-zione che vede prevalere pittura e scultura (ma non manca la foto-grafia, con Ivan Piano, Massimo Pastore e Barbara La Ragione), al-lestite in un’area circoscritta all’in-terno della fabbrica. Nello sho-wroom annesso, sono invece espo-sti lavori della collezione stonca, risalenti a “Le porte dell’arte”, ini-ziativa datata 1999. Per le visite (su appuntamento): www.teklaweb.eu.

ANITA PEPE

Corriere del Mezzogiorno
FLASH ART
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.